Guida

Come Recuperare Files Cancellati dal Cestino su Mac

recupero dati cestino macCosa succede quando si “svuota” il cestino del Mac?

Effettuando la cancellazione dei dati presenti nel cestino (svuotamento del cestino), quello che viene eliminato non sono in realtà i files. Vengono rimossi solo i collegamenti ai files. Lo spazio occupato dai file cancellati dal cestino rimane tale e viene solo contrassegnato come “disponibile per la riallocazione“, cioè quello spazio rimane in attesa di essere utilizzano per memorizzare altri dati, quando disponibili. Nel momento in cui in quello spazio vanno a finire nuovi dati, solo a quel punto i files vengono sovrascritti e cancellati in modo definitivo e irrecuperabili. Se hai appena svuotato il cestino sul tuo Mac e vuoi recuperare i files, la prima cosa da fare è evitare che avvenga tale sovrascrittura. Per prevenire la sovrascrittura devi evitare di usare il Mac e leggere la guida qui sotto.

Come recuperare files cancellati dal cestino su Mac?

Per recuperare dati cancellati dal Cestino svuotato su Mac OS consigliamo di provare Data Recovery per Mac.
Si tratta di un’app professionale progettata per recuperare dati cancellati dal Mac, indipendentemente dal Mac utilizzato (è compatibile con tutte le versioni, incluso l’ultimo Mac OS X Mavericks). Grazie alla sua chiara interfaccia, è possibile recuperare i dati eliminati dal cestino del Mac in pochi click!

Passo 1. Scarica e installa Data Recovery per Mac

SCARICA il programma sul tuo Mac ed installalo. Una volta eseguita l’app vedrai la seguente schermata iniziale:

Nella schermata iniziale ci sono tutti i formati di dati recuperabili. Scegli quelli che ti interessano o puoi anche selezionarli tutti.

Passo 2. Seleziona disco da analizzare

Dopo aver scelto i dati per il recupero apparirà la seguente finestra:

recupero cestino mac

Seleziona la posizione “CESTINO” da scansionare e clicca sul pulsante AVVIO.
Verrà eseguita una scansione veloce che consentirà di recuperare tutti i dati cancellati di recente dal cestino del MAC.

Passo 3. Recupera files cancellati dal cestino su mac

Dopo la scansione il programma visualizzerà tutti i dati trovati e che risultano ancora recuperabili.

recupero dati mac

Se non vengono trovati dati recuperabili avrai l’opzione di effettuare una SCANSIONE PROFONDA che sicuramente porterà maggiori risultati.

A questo punto seleziona i files da recuperare e clicca su RECUPERO per procedere al salvataggio di essi sul tuo Mac OS X.

 

Tutto qui!

NB: Se non riesci a trovare i files cancellati dal cestino tramite la modalità “Lost File Recovery” potrai provare la modalità di scansione più potente che è quella “Raw Recovery

 

 

4 Risposte

  1. Ciao Salvatore,
    ho scaricato dal link l’applicazione ma in seguito a varie scansioni non riesco a capire perché non mi appare la cartella trash o cestino! non riesco a trovarla, qualche consiglio?

  2. Avete scritto di provare gratuitamente il programma. Così ho fatto. Ad operazione fatta (ritrovati files cancellati dal cestino Mac) il vostro programma mi dice di pagare per recuperare i files ed in caso contrario, usando un’altro programma diverso dal vostro) i files saranno sovrascritti e cancellati.

    • La versione dimostrativa del programma ha lo scopo di far vedere quali e quanti files sono recuperabili. Nel tuo caso sembra che i files siano stati trovati… questo fa in modo che chi acquista lo fa non a “scatola chiusa” ma consapevole di poter recuperare effettivamente i dati.
      Per recuperare e salvare i files occorre acquistare la licenza del software.
      Per quanto riguarda la faccenda della sovrascrittura non è come dici, il programma da solo un consiglio, cioè di fare subito il recupero perchè più tempo passa e più probabile è che i dati vengano sovrascritti, specialmente se installi nuovi programmi o salvi nuovi dati, il processo di sovrascrittura potrebbe andare a rimuovere quei files ancora recuperabili. Alcuni software di recupero dati (non possiamo fare nomi) invece di recuperare i dati, vanno a peggiorare la situazione. Sono solo dei consigli, ma sei liberissimo di fare come vuoi 🙂

  3. Anch’io con il programma prova ho trovato i file da recuperare ma di conseguenza mi dice di acquistare la licenza del software al prezzo di 110 euro altrimenti non è possibile recuperare dati persi, direi che è un prezzo un po’ esagerato…

Inserisci Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*